Piè di Moggio, segugio salvato dai Vigili del Fuoco

Sabato sera, 9 novembre, i Vigili del Fuoco ed il SAF hanno tratto in salvo un cane caduto in una profonda gola in zona Piè di Moggio.

Il quattro zampe era fortuitamente scivolato cadendo nella forra, tra rocce e vegetazione.

Il segugio, subito avvistato da alcune persone presenti in zona, non è potuto tornare in superficie nell’immediato, ma solamente dopo l’intervento del 115.

Come riporta Il Messaggero i Vigili del Fuoco si sono calati nella gola tramite tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviale). Qui hanno messo in sicurezza il cane per poi riportarlo in superficie.

Il segugio, riconsegnato alla famiglia, ha riportato fortunatamente solo la lesione ad una zampa.

Condividi sui tuoi social