Alluvione Senigallia, aggiornamento sul Canile – Oasi gattile distrutto

0
Condividi e diffondi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Di seguito il post delle volontarie del Canile – Oasi felina “Cuori Pelosi OdV” di Senigallia, colpite dall’alluvione degli scorsi giorni:

“Eccoci qui, con la testa più lucida di ieri a riordinare le idee. Quello che è accaduto ci ha storditi e presi di sorpresa. Con un’allerta data in anticipo si sarebbe potuto fare di più, come già fatto a dicembre, certo la struttura avrebbe subito gli stessi ingenti danni, ma nessuna vita sarebbe andata persa. Dopo anni di lavoro, sacrificio e passione abbiamo perso tutto. Ma gli oggetti si possono riavere. Una recinzione si può ricostruire. Un dolore non si cancella. I cani ricorderanno per molto.

Riassumiamo:
Un bilancio tristissimo, Marte non c’è più, e nel giardino di Barney, dove i mici erano liberi e avevano posti in sicurezza alti, abbiamo trovato un micio nero. Ne abbiamo, avevamo sei di mi neri, tutti uguali. Abbiamo riconosciuto Missy, in realtà, ripuliti dal fango i gatti, Missy è tra i vivi. Il micio morto è un altro, arrivato da due mesi da noi.

Muffin, Brivido cosmico, Traballino sono ricoverati dalla nostra veterinaria. In ipotermia hanno ingerito acqua, che poi acqua non è, ma una melma infestante maledetta. Pippo il tripode e Ragù sono anch’essi in stallo dalla nostra veterinaria.

I nostri cani, tremanti, spaventati ed infreddoliti.
Zazou, Ettore, Liz e Charlie sono al canile melampo di Fano. Struttura meravigliosa che ringrazio. Il cane mordace, nostro ospite da solo una settimana, uno splendido Akita, è stato preso in stallo ieri dalla nostra comportamentalista, Silvia, un grazie immenso. Lui, Deko si chiama, lo abbiamo trovato immobile dalla paura.
E poi il nostro Tobia, aveva sangue ad una zampa. Visitato dalla nostra vet, portato immediatamente alla clinica Fanum Fortunae di Fano dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico per ricostruire il tendine d’Achille. Lo aspetta un post operatorio impegnativo e vi aggiorneremo. In tantissimi avete contattato e vi ringraziamo!

Ora di seguito tutte le info per aiutarci:

PULIZIA CANILE: inizieremo domenica mattina alle 9.30. servono braccia forti per spostare le tante cose pesanti. Se avete a casa pale, sacchi, stivali e tira acqua, portateli pure con voi. Se avete a casa farmaci dei vostri pelosi avanzati, portateceli pure. Dobbiamo ripristinare le scorte. Servono anche colliri, fermenti (soprattutto ora) lozioni tipo Zeep, lozioni auricolari. Vermifughi e antiparassitari. Se volete portare coperte e lenzuola, prendiamo tutto. La scorta che avevamo è letteralmente andata. Nel giardino di barney non ci sono più cuscini e divanetti, né tiragraffi né altro.

Abbiamo preparato una lista spesa Amazon.
https://www.amazon.it/hz/wishlist/ls/26GC61V8K163M?ref_=wl_share
Se preferite in zona potete passare al negozio Twitti zoo di Cesano di Senigallia. Conoscono i prodotti di cui abbiamo bisogno e potete rivolgervi a loro, ci consegneranno tutto.

Cucce, fagioli, cucce in tessuto per i gatti. Giochini, palline, peluche, tiragraffi. I pelosi hanno bisogno di tornare alla normalità.

Detersivi, rotoli di carta, disinfettanti, scope, ciotole, guanti. Il frigorifero è andato. Se ne avete uno usato ma funzionante, ci servirebbe davvero!!! Mobili, tipo scaffalature, scrivania, tavoli, ripiani, armadi.

È possibile aiutarci con donazioni: con una donazione nostro conto Intesa Sanpaolo intestato a associazione cuori pelosi Senigallia iban:
IT73K0306921306100000005477

Grazie a tutti, grazie di cuore per la vicinanza e la solidarietà” – concludono le volontarie.

Leave A Reply