La sconfitta di Scot. Abbandonato e rinchiuso in canile

Lui è il piccolo Scot, dolce cagnolino mantello bianco con alcune sfumature nere ospite del Sanitario di Rieti, abbandonato con dermatite, ma soprattutto con il cuore spezzato. Lo abbiamo portato a spasso ed è di una calma e dolcezza infinita. Non abbaia, non tira al guinzaglio, adora la natura e aspetta una famiglia.

Il piccolo Scot è triste, si sente sconfitto, abbandonato e dimenticato. Non merita di vivere così, soffrendo. Merita una famiglia che lo ami per sempre, che lo adori e che gli faccia capire che non tutte le persone sono uguali.

Condividi sui tuoi social