Easzy finalmente adottato. Da oggi si chiamerà Zeus!

0
Condividi e diffondi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

’Oh, finalmente ce l’avete fatta, ragazzi, a trovare il mio amico! Era ora direi, me lo avete promesso più di un anno fa, quando sono arrivato nel canile di Gubbio. Per la prima volta, dopo tanto tempo, ce l’ho fatta a mettermi in viaggio per allontanarmi da questo canile. E’ un lungo viaggio, mi avete detto che il mio Alessandeo mi aspetta a Udine, ma non mi preoccupo di nulla io, andrei ovunque per ore e per giorni pur di allontanarmi dall’insopportabile gabbia che mi ha reso infelice dall’anno scorso e per avvicinarmi a colui che mi ha guardato come un cuore bisognoso d’aiuto, non come un Pit da evitare.

Sono felice oggi, veramente felice, sento che le cose stanno per cambiare totalmente e definitivamente per me, e so che per questo devo ringraziare le volontarie dell’Associazione Soccorso animali e ambiente e voi amici che, durante questo periodo buio della mia vita, avete provato senza sosta di rendermi visibile a più persone possibili.

Senzadtutti voi Alessandro non sarebbe mai venuto a sapere di me, per cui un grazie di cuore a tutti! Mi capirete, vero, se il ringraziamento più caloroso lo farò a lui, che ha deciso di permettermi di stargli accanto per sempre? Ero, fino a ieri, uno dei cani con meno speranze per un domani felice. Oggi, grazie a chi accoglie i cani di razza importante, sono un’anima che guarda con tanta fiducia verso ilfuturo.

Non per ultimi, voglio ringraziarNicola, che si è occupato del mio pre affido, tutti gli educatori nessuno escluso e i volontari dell’associazione Amici di Cesare che gentilmente si sono offerti di accompagnarmi a Udine. Auguratemi buona vita, state certi che io non dimenticherò mai di farvi sapere come vivo fuore dalle sbarre. Easzy, da oggi Zeus”.

Leave A Reply