Choko è scomparso da Pisa dal 25 giugno. La famiglia è disperata, le ricerche non si fermano!

0
Condividi e diffondi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ci scrive Arianna. Dal 25 giugno si è smarrito Choko (in foto), cagnolino meticcio, simil Volpino, che risiede a Lorenza (Pisa). Choko è fuggito dopo essersi liberato dalla pettorina, il 25 giugno a Stagno (Collesalvetti).

Dopo i primi giorni, in cui il cagnolino è stato individuato prima a Calambrone (Tirrenia-Pisa) lungo la ferrovia e poi a Stagno, gli avvistamenti si sono diradati. La famiglia di Choko abita a Lorenzana (Pisa), mentre a Stagno (Comune di Collesalvetti), vivono i genitori del suo papà. Il 1° luglio è stato notato a Guasticce (Livorno) e successivamente, il 2 luglio, a Vicarello (Livorno).

Tutto faceva ipotizzare che Choko stesse tentando di tornare a casa (percorrendo le vie interne), invece nulla. Il quattro zampe è un cagnolino diffidente, abituato alla vita di campagna e dei boschi. Sono stati distribuiti diversi volantini tra le abitazioni di Guasticce, Vicarello, Mortaiolo, Collesalvetti e Stagno (quest’ultima, nei primi giorni).

C’è  bisogno di continuare a dare voce a Choko, sperando che arrivino notizie rassicuranti sui suoi spostamenti. È fondamentale non inseguire il cagnolino, non tentare di prenderlo e neppure chiamarlo, ma di individuarlo e avvertire subito la famiglia.

Per informazioni e segnalazioni scrivici e ti metteremo in contatto con Arianna e la famiglia del cagnolino.

Condividiamo e diffondiamo.

Leave A Reply