Capodanno 2020, cani del Sanitario di Rieti assistiti da due volontarie

Nella notte tra il 2019 ed il 2020 i cani del Sanitario di Rieti, attorno alla mezzanotte, hanno ricevuto la visita di due volontarie che li hanno asissititi nell’affrontare i boati dati dai fuochi d’artificio rumorosi.

Le volontarie hanno cercato di distrarli il più possibile, in modo da mitigare la percezione delle deflagrazioni.

Fortunatamente non ci sono stati malori tra i quattro zampe, solo tanta paura.

Condividi sui tuoi social