Canile di Vasto, i cagnolini scrivono a Babbo Natale

Canile di Vasto, 5 dicembre 2023

Caro Babbo Natale,

siamo i pelosetti del canile di Vasto e abbiamo deciso di scriverti per farti conoscere i nostri desideri. Portaci la speranza per un domani migliore: la speranza di una casa, non abbiamo grandi pretese. A noi non servono piscine, campi da golf o da calcio, ma semplicemente una casa con dentro il calore di cuori buoni.

Portaci l’Amore: sì, quello con la A maiuscola, quello che dura una vita intera e non l’amore di un momento, di un capriccio. Portaci una famiglia: il calore dell’abbraccio di mamma e papà, i giochi con i nostri fratellini.

Ora siamo qui, chiusi in dei box, a sognare l’Amore vero, le carezze, le coccole, le cure e l’elenco è lungo, caro Babbo Natale, ma noi confidiamo in te!

Le nostre storie sono molto simili; siamo stati abbandonati, traditi, picchiati, umiliati dall’essere umano, ma noi siamo andati oltre questa cattiveria gratuita. Abbiamo perdonato l’essere umano. Noi conosciamo benissimo il significato della parola perdono.

Ora vogliamo conoscere il significato della parola amore, l’amore degli esseri umani nei nostri confronti. Per questo motivo abbiamo deciso di scriverti, puoi esaudire i nostri desideri. Con affetto i quattro zampe.

P.S. Ci sorge un dubbio…Babbo Natale, comprendi le nostre bau parole?

Una Bau scrittrice

Condividi sui tuoi social