Una Bambina al Canile Sanitario di Rieti

Le volontarie che svolgono la propria attività al Sanitario di Rieti hanno chiamato questa bellezza, Bambina. Ha qualche anno sulle spalle e sicuramente un passato da dimenticare.

Bambina è entrata qualche giorno fa al canile di Rieti con una protuberanza sotto la pancia enorme, un tumore ben evidente. Ha il microchip, sicuramente estero, non registrato, la Asl non risale al proprietario. Non poteva rimanere così, quindi le stesse volontarie e la Asl hanno deciso di operarla, nonostante la quattro zampe abbia 9 anni.

Il tumore è esteso, ma lei supera l’intervento. La conclusione non tarda ad arrivare. Bambina è stata una fattrice, sicuramente presa all’estero ed usata per anni al solo scopo di produrre segugi. Ovaie ed utero distrutti, tutto asportato.

Bambina ha lo sguardo spento. Riaccendiamolo con una bella adozione e con tanto amore. Solo per veri amanti degli animali.

Condividi sui tuoi social