Rieti, mamma e i suoi gattini presi a sassate

0

Dire che non abbiamo capito nulla dalla pandemia Covid e dalle morti che ne sono seguite è più che giusto. Perchè da quando l’uomo è riuscito da casa la natura e gli animali sono tornati a soffrire. Cani abbandonati, tassi investiti, daini senza vita lasciati bordo strada, ricci presi a calci ed oggi un’altra barbarie.

Da quanto ci riferiscono alcune volontarie avvertite dell’accaduto su segnalazione di un cittadino, a Rieti, quartiere Villa Reatina, nella serata del 29 giugno 2020 una mamma con i suoi gattini (che vedete in foto) sono stati presi a sassate.

I cuccioli in totale erano quattro, 2 sono spariti, mentre i rimanenti 2 (ancora vivi) sono stati portati da un medico veterinario per le cure del caso. Hanno circa 15 giorni, e per loro si cerca urgentemente una balia felina o umana.
La mamma felina è rimasta in strada, non si è fatta prendere. Comunque è monitorata.

Shock e stupore tra le volontarie, allibite di fronte a tanta violenza.


Leave A Reply