Rieti e la storia di Cesare, maremmano rinchiuso in canile ora rifiuta il cibo

0

Si chiama Cesare il cane maremmano protagonista, suo malgrado, di questa storia per ora senza lieto fine.
Da tempo questo cagnolone di soli 2 anni viveva randagio in una frazione di Rieti, senza mai dare fastidio a nessuno, senza mai alcuna lamenta da parte degli abitanti della zona che anzi se ne prendevano volentieri cura.

Tra le tante persone di buon cuore evidentemente ce n’è stata qualcuna che il cuore lo ha dimenticato sotto l’albero di Natale. Infatti Cesare molto probabilmente è stato preso e portato al canile di Stroncone dove ora sta patendo le pene dell’inferno.
Una volontaria ci ha segnalato che piange in continuazione e rifiuta il cibo!

Chiediamo a tutti i nostri lettori, che sappiamo essere sensibili nei confronti degli animali, a cercare una famiglia disposta ad adottarlo e a donargli l’amore di cui necessita o almeno di condividere la notizia in modo che più persone vengano a sapere di Cesare.

Chiunque fosse interessato ad adottare Cesare, maremmano di 2 anni, può contattare la volontaria che ci ha inviato la segnalazione a questo numero
Solo per amanti degli animali!

Leave A Reply