Investito sulla Salaria e lasciato lì, poi salvato da un corriere, e adesso felice e adottato!

0
Condividi e diffondi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il dolce Pincher investito sulla Salaria per Roma e lasciato lì a morire, da solo, in mezzo al traffico (LEGGI) ce l’ha fatta! Salvato da un corriere di passaggio sull’arteria stradale e subito portato nel più vicino ambulatorio veterinario dove gli sono state fornite le prime cure, e successivamente accudito con amore dalla volontaria Loredana, è stato ufficialmente adottato.

Questo fiore con la coda, che ha rischiato di terminare la sua esistenza sul ciglio di una strada, in un invisibile cono d’ombra, ignorato da tanti, ma non da tutti, oggi è felice nella sua nuova casa. Nella foto lo potete ammirare sereno e felice in una delle sue nuove cucce, calde e morbide, che lo accoglieranno per sempre.

Dopo un primo tentativo andato male, ora questa nuova opportunità. Stavolta il pre affido è andato bene e Ty (così si chiamerà da oggi questo tesoro) ha potuto raggiungere la sua nuova famiglia di Parma.

Grazie a chi lo ha salvato, a chi lo ha curato e alla volontaria Loredana. Buona vita Ty, sii felice!

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK (ENTRA)

Leave A Reply