Mettiamo una ciotola di acqua per i quattro zampe randagi

0

 

Il termometro persiste tra i 34°C e i 40°C (bollino rosso), per questo chiediamo ai cittadini e a tutti i commercianti di mettere all’esterno della loro casa o del loro esercizio commerciale una ciotola di acqua fresca per tutti quei cagnolini o gatti randagi che in questi giorni rischiano la vita.

Una proposta che Tesori a quattro zampe ha già  avanzato nell’estate 2015 e che ha ripetuto anche nel 2016 e 2017, con un ottimo successo, ma si può fare di più!

Non costa nulla, un gesto d’amore verso tutti quegli esseri viventi come noi, che hanno il diritto di vivere, ma che non avendo una famiglia e una casa non sanno dove ripararsi dal caldo e dove rifocillarsi.

Ringraziamo fin da ora tutti coloro che lo faranno.

Tesori a quattro zampe contro l’abbandono e la sofferenza degli animali.

Share.

Leave A Reply