Piazzale Mercatanti invasa dai cani. Presenti anche dal Sanitario – LE FOTO

0

Sotto la consueta pioggia che bagna Rieti sabato pomeriggio, 13 aprile, piazzale Mercatanti è stata invasa da tanti quattro zampe con i loro padroni. Grandi, piccoli, meticci o di razza, tutti belli e soprattutto tutti pronti (o quasi!) per farsi microchippare dai dottori veterinari Orlandi e Lafiandra, coadiuvati dalle guardie ecozoofile Fare Ambiente e dalla volontaria Patrizia.

Presenti anche le volontarie che operano all’interno del Sanitario di Rieti, le quali hanno portato con loro due ospiti del canile in attesa di adozione. Le stesse hanno anche aiutato i medici veterinari nella compilazione dei moduli pre microchippatura.

Nell’area adiacente la Croce Rossa Italiana ha mostrato alcune tecniche di salvataggio tramite le proprie unità cinofile, che abbiamo già conosciuto anche in altri eventi.

Al termine del pomeriggio 55 i cani microchippati.

Ricordiamo che il microchip è un dispositivo indolore per il cane, e rientra negli obblighi di legge. Chi non microchippa il proprio peloso può incorrere in sanzione pecuniaria.

 

Leave A Reply