Canile Sanitario di Rieti, in cantiere un progetto legato alla Pet Therapy con i cani

0

Sulla scia dell’entusiasmante giornata di domenica 8 settembre 2019 con un Porte Aperte al Sanitario di Rieti davvero proficuo sotto il punto di vista delle adozioni, ben 5 ufficiali e altre 2 da ufficializzare, le volontarie che operano dentro la struttura hanno fatto sapere a Tesori a quattro zampe di un progetto in cantiere davvero interessante.

“Stiamo pensando di attivare un progetto di pet therapy con i cani ospiti del Sanitario – commenta a Tesori a quattro zampe Roberta Di Carlo (volontaria) – questo perchè negli ultimi mesi abbiamo visto che si sono avvicinati alla struttura anche bambini e ragazzi con handicap motori o sensoriali. Il loro rapporto con i quattro zampe è davvero eccezionale e tramite il nostro addestratore Alessandro Biscetti (nella foto sotto) vorremmo creare un piccolo laboratorio.

Spesso, troppo spesso, i cani vengono sottovalutati e considerati semplici bestie, invece sono esseri senzienti, con una spiccata sensibilità e capacità in interrelazione con il prossimo. Confidiamo di riuscire a creare la pet therapy e garantire a tutta la città di Rieti e non solo un servizio utile e coinvolgente.” Conclude a Tesori a quattro zampe Roberta Di Carlo.

Leave A Reply